adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

Orange is the New Black – Season 5

sabato 1 luglio, 2017 | di Valentina Cauteruccio
Orange is the New Black – Season 5
Serie TV
1
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

ATTENZIONE! SPOILER!
La ribellione
La quarta stagione ci aveva lasciati in sospeso, in bilico su una scelta che avrebbe cambiato tutto, sicuramente tutta la vita della povera Dayanara. E così la decisione viene presa e la vita all’interno della prigione cambia, ancora, e forse in modo irreparabile.

Anche se lo sfondo si modifica, le tematiche sono sempre la stesse: la maternità – vissuta a metà stando dietro le sbarre –, l’amore con tutte le sue sfaccettature, la violenza e l’odio che cambiano le persone andando a intaccare anche chi sta attorno come una brutta malattia contagiosa. Forse però quella che più commuove e appassiona in questa quinta stagione è proprio l’argomento maternità. mediacritica_orange_is_the_new_black_season_5_290Le nostre protagoniste sono capaci di dirigere una rivolta per la rabbia di dover stare ancora per molto tempo ingiustamente lontane dai propri figli, oppure sono disposte a tradire le amiche di prigione per poter andare dal figlio malato, picchiato dai bulli e ridotto in un letto di ospedale. Ma ci sono anche altre mamme, quelle che stanno fuori, che osservano la rivolta dall’esterno sapendo che le proprie figlie sono dentro, che – anche se sono figlie “sbagliate” – sono le loro bambine, in pericolo e che non vanno abbandonate neanche in questo momento. Abbiamo anche nuove genitrici: una radiosa Lorna, che in stile Vergine Maria scopre un’inaspettata gravidanza, un’altra trascorsa dietro le sbarre. Ma abbiamo anche mamme che si dimenticano di esserlo, facendosi coinvolgere completamente da una vita fittizia come quella in prigione, dimenticandosi che ne esiste un’altra al di fuori, una vita in cui i tuoi figli crescono e guardano le tue azioni lasciandosi influenzare. Madri di ogni tipo, donne che per quanto forti e determinate sono disposte a qualsiasi cosa per un abbraccio al proprio bambino. Di pari passo Jenji Kohan porta avanti per tutta la serie la tematica dei diritti: i diritti di chi sbaglia ma che comunque rimane un essere umano, il diritto alla vita e a una vita dignitosa, ad assistenza sanitaria ma anche a guardie competenti che sappiano come comportarsi, non ragazzini impauriti lanciati in una realtà più grande di quella che possono sopportare − argomento spinoso e attualissimo sia negli Stati Uniti che nel nostro Paese. Perché è facile sentirsi potenti, capaci di sostituirsi a Dio quando si può decidere della vita di molte persone indifese che per la società valgono poco, alla mercé di omuncoli traumatizzati che sfogano la loro rabbia e la propria superiorità fisica. Una quinta stagione che, come ormai Orange Is the New Black ci ha abituati, ci lascia in sospeso, in un limbo in cui alcuni dei personaggi più forti e caratterizzati, compresa la pseudo protagonista Piper, rimangono in attesa, aspettando come noi la sesta stagione, con ansia e molte aspettative.

Orange Is the New Black [id., USA 2013-in corso] IDEATORE Jenji Kohan.
CAST Taylor Schilling, Kate Mulgrew, Laura Prepon, Samira Wiley, Natasha Lyonne.
Commedia/Drammatico, durata 51-52 minuti (episodio), stagione 5.

Orange is the New Black – Season 5
3.8 4 75%

One Comment

  1. Saawariya says:

    Incredibile ma vero: più vanno avanti le stagioni più migliora 😀 Non capita spesso… anzi quasi mai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly