adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

Dickens – L’uomo che inventò il Natale

sabato 23 dicembre, 2017 | di Edoardo Peretti
Dickens – L’uomo che inventò il Natale
In sala
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

Auguri!
Non c’è vigilia di Natale senza Una poltrona per due di John Landis e non c’è Natale senza Zio Paperone nei panni di Ebenezer Scrooge nella versione disneyana di Canto di Natale, romanzo breve scritto da Charles Dickens nel 1843. Per molti non c’è anzi Natale senza rileggere o risfogliare l’opera probabilmente più celebre del romanziere d’epoca vittoriana.

Vedendo poi Dickens – L’uomo che inventò il Natale di Bharat Nalluri la voglia, una volta usciti dalla sala, di riprendere tra le mani il capolavoro dello scrittore inglese aumenta sensibilmente. Il film di Nalluri non è una nuova versione del romanzo. È un biopic nel quale vengono semmai innestate certe caratteristiche dell’opera letteraria in questione e che racconta le febbrili settimane in cui Charles Dickens,mediacritica_dickens_l_uomo_che_invento_il_natale_290 reduce da una serie di fallimenti e in una situazione economica quasi disperata, immaginò e scrisse A Christmas Carol, e di come appena pubblicato il libro divenne immediatamente un successo enorme, tanto – come suggerisce il titolo – da inventare una nuova concezione del Natale. Nel processo creativo, lo scrittore viene accompagnato dal “fantasma” di Scrooge, decisivo nel fargli prendere coscienza, come romanziere e come uomo, per quanto riguarda il prosieguo della scrittura come per la vita di tutti i giorni. L’aspetto più interessante del film di Nalluri è proprio questo; il parallelismo tra Dickens e Scrooge, con entrambi che agiscono sull’altro come i tre fantasmi agiscono sul protagonista nelle pagine del romanzo. Vita e letteratura in qualche modo si mischiano, i personaggi che popoleranno le pagine invadono la vita quotidiana e i dettagli reali diventano immediatamente fonte d’ispirazione. Dickens riflette così il processo di creazione letteraria e la necessità di immergersi nell’estasi creativa fino nel profondo e in qualche modo anche di imparare dai propri personaggi. Non è un bio-pic realista, la narrazione viene continuamente interrotta da sequenze gotiche e fantastiche, in grado anche di rielaborare le atmosfere più tipiche e riconoscibili che si associano alla letteratura vittoriana. Si può certamente rimproverare a Nalluri di essersi limitato a dirigere il traffico, come si dice in gergo, e di non aver colto fino in fondo le potenzialità visionarie. Nonostante questo, Dickens – L’uomo che inventò il Natale fa il suo mestiere, dando allo spettatore tutto quello che si aspetta. Emoziona e pure un pò commuove, senza esagerare con gli aspetti più sentimentalisti, diverte con la costante vena umoristica e, appunto, dà spunti di riflessione sul processo creativo e letterario. È il classico film che fa stare bene e rasserena, medio nel senso buon del termine, perfetto per quelle visioni senza troppe pretese, ma neanche ovvie e banali, tipiche di questo periodo dell’anno.

Dickens – L’uomo che inventò il Natale [The Man Who Invented Christmas, Irlanda/Canada 2017] REGIA Bharat Nalluri.
CAST Dan Stevens, Christopher Plummer, Morfydd Clark, Jonathan Pryce, Donald Sumpter.
SCENEGGIATURA Susan Coyne. FOTOGRAFIA Ben Smithard. MUSICHE Mychael Danna.
Biografico, durata 104 minuti.

Dickens – L’uomo che inventò il Natale
2.83 6 56.67%

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly