adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Ribelle – The Brave

giovedì 13 Settembre, 2012 | di Barbara Busato
Ribelle – The Brave
Speciale
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Ritratti di Natura
Inutile negarlo: Merida ci colpisce. Ci colpiscono le sue frecce, la sua chioma di fuoco, la sua voglia di libertà. Non si possono imporre regole a Merida, appartiene solo a se stessa, tanto da gareggiare per ottenere la sua stessa mano. Guardandola cavalcare per le Highlands scozzesi non possiamo non pensare che sia veramente figlia del luogo in cui è nata, dove è ancora la natura a dettare legge e l’uomo può solo adattarsi e assecondarla.

Merida è proprio come quelle terre selvagge, primitive, ancora non raggiunte dalla civilizzazione non fosse per qualche antico rudere. E la povera Elinor, madre e regina, incarnazione della morale e dell’etica umana ancorata saldamente alla tradizione, cerca inutilmente di portare ordine nella vita della figlia, provocandone la ribellione e le drammatiche conseguenze. Perché nell’uomo è innato il desiderio di imporre leggi e ordine, anche quando è evidente che questi non possono venire accolti, sia che si tratti di perpetuare antiche tradizioni ormai obsolete, sia che si tratti di assoggettare la natura alle proprie leggi, e quel che ne rimane sono solo un cumulo di macerie, affettive e reali.
La soluzione sta nel compromesso: ricucire lo strappo e accettare il fatto che la Natura, che Merida, non gradisce essere imbrigliata (non lo gradiscono nemmeno i suoi ricci), ma che però può aiutarci a vivere in armonia secondo i suoi principi, certamente più saggi; senza dimenticare che un aiuto lo possiamo sempre trovare nella magia, se ci si accosta ad essa con animo fanciullesco.
Non è la prima volta che nelle produzioni Pixar i protagonisti si riflettono nell’ambiente che li circonda, perché questo diventa il modo attraverso cui lo spettatore può comprendere lo stato d’animo con cui i personaggi si pongono nei confronti della vita o delle avversità: pensiamo un attimo alla sconfinatezza dell’oceano in cui si ritrova Marlin per cercare suo figlio Nemo, o al desertico paesaggio di Radiator Springs, nel quale Saetta McQueen è costretto suo malgrado.
Se non riusciamo a decifrare i sentimenti di un personaggio, osserviamo il paesaggio che lo circonda: lì troveremo la risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly