adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

A caccia della Mostra

sabato 30 Agosto, 2014 | di Filippo Zoratti
A caccia della Mostra
Editoriale
0
Facebooktwittermail

Uno dei passatempi preferiti dei cacciatori di frodo festivalieri – critici, pubblico e addetti ai lavori – è il temibile tiro alla Mostra.

Una pratica sanguinaria che si svolge sul finire dell’estate, e che ogni anno prevede la medesima bieca successione di eventi: dopo un periodo di relativa quiete di quasi un anno, l’ignara vittima – che per comodità chiameremo “Direttore Artistico” – esce allo scoperto e migra verso il Lido di Venezia, luogo deputato di una brevissima stagione degli mediacritica_a_caccia_della_mostraamori della durata di 12 giorni. Lo stoico esemplare di Direttore riuscirà a portare a compimento la propria missione, ma non prima di essere stato spolpato vivo dai sopraccitati predatori a suon di giudizi sommari, feroci reprimende e condanne a scatola chiusa. Alberto Barbera il gioco lo conosce ormai da tre anni, ma continua a non farsene una ragione. La sua più grande colpa è quella di amare il basso profilo, che lo rende invisibile e “umano” (leggi: poco carismatico, per i detrattori), strenuo difensore della semplificazione e consapevole che il cinema è anzitutto Opera d’Arte e ricerca. Salutato dai più come un riempitivo fra il fu Marco Müller e chissà chi, Barbera ha iniziato a cambiare i connotati della Mostra, rendendola sempre meno passerella e sempre più luogo di tangibili aggiornamenti della Settima Arte. Un merito che corrisponde in verità ad una ovvia presa di coscienza, un adattamento alla situazione che le kermesse internazionali tutte stanno vivendo. Data per appurata la polemica di default, Barbera se n’è giustamente fregato, scegliendo come Presidente di giuria il compositore Alexandre Desplat al posto di un cineasta tout court (sacrilegio!) e aprendo le porte ad un programma sghembo e imprevedibile. Il Concorso conta quattro opere francesi (La Rançon de la gloire, Le Dernier coup de marteau, 3 coeurs, Loin des hommes), altrettanti film americani (Manglehorn, Good Kill, 99 Homes, Birdman), tre italiani d’autore (Hungry Hearts, Il giovane favoloso e Anime nere) e un bel po’ di emeriti sconosciuti; riapre al documentario (The Look of Silence, ideale seguito o quasi di The Act of Killing), lancia la bomba Pasolini e grida al miracolo con il turco Sivas dell’esordiente Mujdeci. Paccottiglia o selezione di alto livello? Barbera conosce la risposta: “Il Concorso è inevitabile, ma accessorio. Fosse possibile bisognerebbe abolirlo” (anatema!). Anche perché così si perde di vista il resto della proposta, dal Fuori Concorso agli Orizzonti, dalla Biennale College ai Classici restaurati. La Mostra deve potersi “mostrare”, per farsi capire. Basterebbe solo non impallinarla alla prima occasione, per appenderla come l’ennesimo trofeo di caccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly