adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Mr. America

sabato 22 Novembre, 2014 | di Giulia Zen
Mr. America
Inediti
0
Facebooktwittermail

“Nel futuro ognuno sarà famoso al mondo per 15 minuti”
Adrian (pseudonimo di David Solanas), abbandonato dalla madre nelle mani della famiglia Blackwell, ha due ossessioni: far parte della Factory, ottenendone il consenso del Maestro, e conquistare la gallerista Penny, a cui il padre risulta più devoto che al figlio stesso.

Peccato che la donna in questione prediliga i “veri” artisti che godono di quei famosi quindici minuti di celebrità agognando una piccola vetrina e soprattutto l’approvazione di Andy Warhol, finendo col gettarli via e farli cadere nell’oblio. Presentato nel 2013 al Terra di Siena International Film Festival, il mediacritica_mr_americafilm Mr. America risulta a tutti gli effetti un thriller d’autore. Lo spunto prediletto è proprio la storia di David (figlio della ben più famosa Valerie Solanas), da cui si arriva a raccontare la spirale autodistruttiva che ha caratterizzato molti figliocci dell’enigmatico Warhol, da sempre sospettato di circonvenzione e di potere dissacrante sulle vite degli artisti. L’opera di Leonardo Ferrari Carissimi, autore di provenienza teatrale e qui al suo esordio alla regia, si sviluppa su tre piani: il passato di Penny oscurato da un padre alcolizzato e psicopatico; il presente insoddisfacente di Adrian e di tutti gli artisti che passano sotto le mani frivole ed egoiste di Penny e quelle dissolubili della Factory; infine il futuro dei suddetti, portati via da una figura misteriosa ed oscura, che altro non è che proprio Mr. America. Da un lato, alcune scelte stilistiche risultano incomprensibili, come le riprese in lingua inglese sostituite successivamente da un doppiaggio straniante, e il debole tema del doppio giocato sulla figura di Penny e direttamente citato tramite l’hitchcockiano La donna che visse due volte. Dall’altro, tuttavia, è la rappresentazione formale e visiva a reggere brillantemente il gioco arte-cinema messo in piedi dall’opera, sposando acutamente le tematiche prescelte. Ancor più ottimali sono i risvolti dei generi cinematografici di sottofondo: una dramma travestito da thriller che a sua volta vira sui toni orrorifici, tramite i quali si manifesta la figura, sempre latente, di Andy Warhol, sulle perfette note di The Niro.

Mr. America [Italia 2013] REGIA Leonardo Ferrari Carissimi.
CAST Anna Favella, Marco Cocci, Alessia Vergani, Arianna Vergani, Michael Schermi.
SCENEGGIATURA Leonardo Ferrari Carissimi, Fabio Morgan. FOTOGRAFIA Antonio Scappatura. MUSICHE The Niro.
Thriller/Drammatico, durata 93 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly