adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

L’Atalante (1934)

sabato 13 gennaio, 2018 | di Juri Saitta
L’Atalante (1934)
Film History
4
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

Tra realismo e onirismo
Uscito in Francia nel 1934 con un titolo e delle musiche diverse da quelle volute dall’autore, L’Atalante fu un film tanto travagliato nelle sue vicende produttive e distributive quanto amato e ricordato da cinefili e addetti ai lavori.

E, in effetti, i motivi per rivedere la pellicola di Jean Vigo (da lunedì nelle sale italiane in versione restaurata) sono molteplici: la sequenza subacquea che molte persone identificano anche come la sigla di Fuori Orario di Enrico Ghezzi, l’istrionismo recitativo di Michel Simon e il connubio tra il romanticismo della storia narrata e la tenera ironia di certe situazioni e certi personaggi.mediacritica_atalante_290 Ma se oggi l’opera viene considerata come un caposaldo della storia del cinema è soprattutto per i suoi aspetti più sperimentali e innovativi, in primis l’unione e l’alternanza tra il sostanziale realismo della messa in scena e l’onirismo di alcune importanti sequenze. Qui, nel raccontare la storia di Jean e Juliette, due novelli sposi che viaggiando su una chiatta litigano e poi si riappacificano, Vigo adotta due modalità espressive differenti (verismo e surrealismo, appunto) per rappresentare i concetti dell’amore e del desiderio. Due sentimenti che la parte sognante evidenzia sia nella già citata sequenza sott’acqua, nella quale i pensieri amorosi del protagonista vengono mostrati tramite l’apparizione in sovrimpressione della sposa, sia nel famoso montaggio alternato a dissolvenze incrociate sui due personaggi principali, che – momentaneamente separati – si dimenano sui propri letti pensando (anche eroticamente) l’uno all’altra. Ma l’amore e, soprattutto, il desiderio sono rappresentati anche da elementi più tangibili e concreti, dunque più ancorati al reale: è il caso, per esempio, dei manichini orientali che il marinaio mostra a Juliette, la quale a sua volta li guarda con curiosità e ammirazione. Oggetti che per la protagonista (nata e cresciuta in un villaggio) sono le prime finestre su paesi esotici e leggendari e sottolineano perciò la sua volontà di scoprire mondi nuovi e sconosciuti. Qui, dunque, l’amore e il desiderio (sessuale o di scoperta e avventura) sono rappresentati tanto dall’immaterialità dei sogni e delle visioni quanto da oggetti “reali” che in tal caso acquisiscono anche una funzione semantica. Elementi che rendono quest’opera lirica e poetica e dimostrano inoltre la ricchezza di un titolo tanto minimale nella sua storia quanto pieno d’idee e d’inventiva, tanto sfortunato alla sua uscita quanto successivamente amato e ricordato da critici e registi, tra cui da François Truffaut, che l’ha annoverato tra i film della sua vita.

L’Atalante [id., Francia 1934] REGIA Jean Vigo.
CAST Michel Simon, Dita Parlo, Jean Dasté, Gilles Margaritis, Louis Lefebvre.
SCENEGGIATURA Jean Vigo, Albert Riéra. FOTOGRAFIA Boris Kaufman. MUSICHE Maurice Jaubert.
Drammatico, durata 89 minuti.

L’Atalante (1934)
4.1 8 82.5%

4 Comments

  1. GasGas says:

    Una visione che ho sempre rimandato, che sia forse giunta l’ora di vederlo?? Basta esca dalle mie parti…

  2. Texo says:

    Bella! Ma… Dov’è uscito? C’è una lista delle sale??

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly