adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

Johnny Mnemonic (1995)

sabato 31 marzo, 2018 | di Juri Saitta
Johnny Mnemonic (1995)
Film History
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

SPECIALE MONDI VIRTUALI
Il mondo virtuale è nella testa
Nel 1995 esce nelle sale un film che, quattro anni prima di Matrix, vede Keanu Reeves protagonista di una vicenda fantascientifica in cui il mondo virtuale ha una sua centralità narrativa e concettuale: Johnny Mnemonic di Robert Longo.

L’opera è ambientata nel XXI secolo in un mondo dominato dalle multinazionali e racconta la storia di Johnny, un corriere neuronale che trasporta dati all’interno della sua mente in cambio di denaro. Per far questo, il protagonista ha dovuto liberare spazio nel suo cervello e ha quindi momentaneamente rinunciato a una parte della sua memoria. mediacritica_johnny_mnemonic_290Ma quando l’uomo vorrà indietro i suoi ricordi, dovrà compiere un’ultima − pericolosa − missione nella quale saranno coinvolte una potente casa farmaceutica, la Yakuza giapponese e un gruppo di ribelli che cercano di liberare la società dalle corporations. Tratta dal racconto omonimo di William Gibson (autore di punta del cyberpunk e qui anche sceneggiatore), quella di Longo è una pellicola nella quale tecnologia e corporeità, internet e psiche si uniscono fino a confondersi, tanto che qui il mondo virtuale è nella mente degli esseri umani e la testa del protagonista è trattata come una sorta di hard disk con il suo spazio di memoria, il suo codice di accesso, la sua vulnerabilità a virus esterni e il suo interno visibile da terze persone. Una compresenza − quella tra corpo e tecnologia, cervello e virtualità − messa in scena con un’estetica che unisce la computer grafica dei videogiochi ai tratti tipici dei manga giapponesi, in un film che fa un pastiche postmoderno di diversi riferimenti culturali, passando dalla distopia alla Blade Runner alle già citate animazioni da videogioco, dall’iconografia del cinema noir (strade notturne e semideserte) a toni e personaggi fumettistici e sopra le righe (vedi il “sicario cristiano”). Ma nonostante i diversi spunti interessanti, il connubio tra i vari elementi purtroppo non funziona, in quanto le parti legate alla fantascienza e al noir risultano piatte sia nella narrazione sia nella regia, mentre quelle grottesche sono così demenziali e fuori luogo da rasentare il ridicolo involontario. Tutto ciò fa di Johnny Mnemonic un film derivativo e trascurabile, che tuttavia può essere citato per il buon soggetto di partenza, per essere l’esordio di Reeves nella “sci-fi virtuale” e per l’inspiegabile presenza di Takeshi Kitano nel ruolo del capo della Yakuza.

Johnny Mnemonic [id., USA/Canada 1995] REGIA Robert Longo.
CAST Keanu Reeves, Dolph Lundgren, Beat Takeshi, Ice-T, Dina Meyer.
SCENEGGIATURA William Gibson (tratto dal suo racconto omonimo inserito in La notte che bruciammo Chrome). FOTOGRAFIA François Protat. MUSICHE Brad Fiedel.
Fantascienza, durata 96 minuti.

Johnny Mnemonic (1995)
2 3 40%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly