adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Nel nome del padre (1993)

mercoledì 22 Maggio, 2013 | di Teresa Nannucci
Nel nome del padre (1993)
Film History
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

22 MAGGIO 1998: PACE TRA PROTESTANTI E CATTOLICI IN IRLANDA DEL NORD
Fare storia in modo nuovo
L’Irlanda e il cinema sono l’uno il mezzo con cui si è cercato di metabolizzare l’altro, in un rapporto che continuamente sente il bisogno di affrontare certi avvenimenti, fino ad arrivare al paradosso in cui le prime lacerazioni vengono sostituite nella memoria e nei nomi da nuovi fatti, magari posteriori di oltre sessant’anni (la “Bloody Sunday” per tutti).

Ciò sussiste anche perché, per quanto cruenti possano essere, l’identità nazionale irlandese passa e si afferma proprio grazie ai suddetti eventi. Se sono relativamente pochi i film sulle fasi iniziali della Repubblica Irlandese, tra cui Jordan e Loach sono i nomi più significativi, molte di più sono le opere che si concentrano sugli ultimi decenni del ‘900 e in questo caso Jim Sheridan è senz’altro il primo della lista.mediacritica_in-the-name-of-the-father Nel nome del padre si colloca proprio tra questi film e si connota per una struttura narrativa in cui i ricordi provocano a tratti una dispersione temporale, mantenendosi però di fatto aderente alla biografia in esame, che porta padre e figlio ad un rinnovato rapporto. Si riflette quel rapporto paterno che lega gli irlandesi ai fondatori della patria, o meglio, quella paternità che è uno degli aspetti fondanti l’identità nazionale. Tra i due estremi di (apparente) neutralità di Bloody Sunday di Greengrass da un lato e la forte marca stilistica di Hunger e McQueen dall’altro, Sheridan sceglie una forma mediana in cui la trama e il dispiegarsi del mondo diegetico occupano un posto di rilievo, ma ci sono occasioni in cui il cinema fa sentire il suo peso. Per esempio nell’episodio dell’esplosione al ristorante in cui le immagini, già di per sé spettacolari, sono curate in maniera sentita e non gratuita. Vediamo poi che i forti cromatismi segnano tutto il film, con particolare pregnanza emotiva, laddove la tradizione ricadrebbe su toni più spenti, con grigi, verdi scuri e marroni a contrastare l’azzurro del cielo, unicamente ravvivati da spruzzi arancioni e rossi, come succede in The Boxer ma anche in Breakfast on Pluto nel racconto dell’esplosione. Sheridan qui, se si distacca dalla tradizionale raffigurazione storica irlandese, vi si riallaccia ricorrendo all’attore simbolo della produzione indigena, Daniel Day-Lewis, già accanto a Sheridan per le riprese de Il mio piede sinistro. Si sottolinea quindi l’anima duplice di questo film che, se da un lato si attiene all’abitudine iconografica, dall’altro se ne discosta attualizzandola, pur mantenendo un forte impianto memorialistico.

Nel nome del padre [In the Name of the Father, Irlanda/Gran Bretagna 1993] REGIA Jim Sheridan.
CAST Daniel Day-Lewis, Pete Postlethwaite, Emma Thompson, Tom Wilkinson.
SCENEGGIATURA Terry George, Jim Sheridan. FOTOGRAFIA Peter Biziou. MUSICHE Trevor Jones, Nino Rota.
Drammatico, durata 133 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly