adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Miss Zombie

sabato 28 Giugno, 2014 | di Vincenzo Palermo
Miss Zombie
Inediti
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

“Umana, troppo umana”
È l’era del ritorno alle origini. Dopo il recupero filologico di Hazanavicius (The Artist) e la riscrittura andalusa di una nota fiaba europea (Blancanieves), Sabu ripropone un bianco e nero esangue a tematica “revenant”. Omaggio al cinema muto e racconto femminista a sfondo horror.

Una donna racchiusa in gabbia. Un libretto di istruzioni. Una pistola carica. Sara, occhi nerissimi e squarci sul viso, viene “recapitata” in casa del dottor Teramoto, altolocato signore che vive con moglie, figlio e due valletti mediacritica_miss_zombietuttofare. Una colf che sa solo strigliare il pavimento ed emettere strani versi gutturali mentre ripete sempre lo stesso gesto, avanti e indietro con la mano sulle mattonelle lerce. Non è viva, né morta, solo affetta da “zombismo” a basso tasso epidemico e per questo inviata presso la famiglia. Il Giappone ha conosciuto una tragica pandemia che ha mutato gli umani in zombie e il governo li ha classificati in base alla gravità dell’infezione. Chi non è all’ultimo stadio può ancora essere utile alla società, soprattutto ai benestanti che possono fregiarsi di un’instancabile e muta servitù. La mitologia dei walkers, a partire da Romero si è nutrita ultimamente dell’approccio romance declinato in salsa comedy (Warm Bodies) o elegiaca (Les Revenants, In the Flesh). Sabu (Tanaka Hiroyuki), dopo il garbato Bunny Drop, realizza un cupo melodramma da camera innervato da sfumature thriller e pervaso da un’atmosfera ossessiva. Sara è un morto vivente “umano, troppo umano” perché al senso attutito non corrisponde l’anestesia della coscienza. Ricorda. È stata donna e quasi madre prima della trasformazione in cadavere ambulante. Così la parabola decadente del regista trascolora nel doloroso apologo femminista: corpo femminile senza respiro esposto al pubblico ludibrio, violato e umiliato; dalla brama sessuale di aguzzini senza scrupoli, dai bambini che la colpiscono coi sassi, da Teramoto che si invaghisce di lei e da sua moglie, accecata dalla gelosia per il piccolo e adorato figlio. Un revenge movie (con intermezzo rape) che incrocia i tormenti fisici e psicologici di The Woman (Lucky McKee) e si riallaccia al filone zombie movie iniziato da Victor Halperin nel ’32. Nello scabro bianco e nero dissolvenze improvvise e squarci naturalistici di albe e tramonti immergono il mostro e la famiglia borghese (ma chi è più aberrante?) in un galleggiamento ipnotico scandito da suoni stridenti e grugniti in sottofondo. Non vi è nessun dialogo pregnante o alcuna didascalia nel claustrale poema visivo del regista nipponico, solo prolungati silenzi e ritmi sommessi fino all’esplosione cromatica in chiusura a cui si accompagnano detonazioni da arma da fuoco. C’erano una gabbia, un libretto di istruzioni e anche una pistola, ricordate? Una sorprendente favola nera.

Miss Zombie [id.,Giappone 2013] REGIA Sabu.
CAST Toru Tezuka, Ayaka Komatsu, Makoto Togashi, Riku Onishi, Taro Suruga.
SCENEGGIATURA Sabu. FOTOGRAFIA Daisuke Soma.
Horror, durata 85 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly