adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

The Host (2006)

sabato 7 Marzo, 2015 | di Massimo Padoin
The Host (2006)
Inediti
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE INEDITI – FAMOSI IN COREA!
Il mostro fuori
The Host si potrebbe raccontare così: un mostro, nato dall’incontrollato smaltimento di formaldeide nel fiume Han, semina il panico tra la popolazione.

Una famiglia di venditori ambulanti d’alimenti, che più disastrata non potrebbe essere, in barba a tutti i controlli e misure di quarantena delle autorità sudcoreane e statunitensi, inizierà una rocambolesca caccia al mostro per riuscire a recuperare l’unica componente che faceva esistere un minimo di equilibrio famigliare, la figlia del tonto e narcolettico Gang-Doo, la piccola Hyun-Seo catturata dalla creatura durante il primo avvistamento.mediacritica_The-Host2 La particolarità in The Host è che la sua sinossi potrebbe esser raccontata in modi estremamente differenti senza per questo cambiarne ovviamente gli accadimenti, perché a mutare la sostanza in continuazione è il registro. Inizia come un monster movie, bilanciato sia nella componente fantascientifica che in quella horror, ma non si nega un tono comedy, provocato dal gruppo di disperati convinti a imbarcarsi in un’avventura al limite dell’impossibile, ma allo stesso non si dimentica del registro drammatico, necessario affinché il riscatto personale dei loser abbia consistenza e possa assumere i contorni anche di riscatto sociale, entrando a pieno titolo nel campo della satira politica, nonché in quello della denuncia. Bong Joon-Ho può esser riassunto con questa disanima, perché la multigenia del suo cinema ne fa un regista mutante, Snowpiercer ne è ulteriore prova. Un cinema principalmente d’intrattenimento confezionato con maestria, costruito principalmente sulla suspense (l’ineluttabile prolungamento dell’attesa della creatura in The Host è una diretta derivazione di quella spielbergiana di Jurassic park), che gioca solo in superficie con il genere, ma rintraccia inquietudini sociali. The Host si vorrebbe rappresentare come una pellicola genuinamente sintomatica, un film che nella sua accezione di consumo trascina con sé, ma quasi nascondendone l’importanza, le inquietudini e diffidenze esistenti tra la Sud Corea e “l’ospite” alleato nordamericano. Un cinema con il senso dello spettacolo che vuole essere specchio di timori societari, ma senza clamori vuole essere sintomo di un imbarazzo nella gestione delle due autorità – quella sudcoreana e statunitense appunto – non si sa quanto una sottoposta all’altra, che fa di The Host un film politico che allontana la retorica della metafora, al contrario di Snowpiercer. Un monster movie in cui a nascondersi non è il mostro, ma le implicazioni politiche che esso suscita.

The Host [Gwoemul, Corea del Sud 2006] REGIA Bong Joon-Ho.
CAST Song Kang-Ho, Byeon Hie-Bong, Park Hae-Il, Bae Doona, Ko Ah-Sung.
SCENEGGIATURA Bong Joon-Ho, Won-Jun Ha, Chul-Hyun Baek. FOTOGRAFIA Kim Hyung-Ku. MUSICHE Lee Byoung-Woo.
Fantascienza, durata 119 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly