adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

High Moon

sabato 26 Dicembre, 2015 | di Martina Bigotto
High Moon
Inediti
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Il lato sfacciatamente kitsch della fantascienza
Un centinaio d’anni dopo lo sbarco sulla Luna, il nostro satellite, ora parzialmente abitato da minatori e detenuti, è diventato la principale fonte energetica dell’umanità. Due carcerati, mandati in una zona remota per indagare su un satellite artificiale precipitato, fanno una scoperta sconvolgente: proprio accanto al dispositivo caduto, scorgono non solo quello che sembra un fiore molto simile al loto terrestre, ma anche una radice bluastra che si dirama da quello che si credeva il sterile e polveroso suolo lunare.

Improvvisamente, i due carcerati vengono ingoiati da una enorme voragine, senza fare in tempo a segnalare quella stranezza. Un delegato del governo statunitense viene incaricato di far luce sull’accaduto, e subito intuisce che dietro a tutto c’è un torbido gioco di interessi privati (della compagnia che gestisce la colonizzazione della Luna) e interessi nazionali (degli Stati che vorrebbero il predominio del satellite).
Premetto:mediacritica_high_moon_290 non sono quel che si dice un’amante delle trasposizioni cinematografiche di avventure spaziali che manifestano una mancanza palese e arrogante di realismo tecnologico-scientifico e antropologico. Mi è capitato spesso, però, di ricredermi dopo aver visto film o serial molto più fantasiosi che fantascientifici, dove la libertà creativa risultava congeniale a quanto si narrava e quindi in qualche modo giustificata perché il tutto funzionava perfettamente. Ebbene, non è questo purtroppo il caso di High Moon. Ricavato dal materiale girato diversi anni fa in vista di un plot di un serial che non vide mai la luce, l’emittente americana Syfy ha deciso di riesumarlo nel 2014 condensandolo in un solo film per la tv, trasformandolo di fatto in un boomerang capace di ledere l’idea che gli spettatori hanno di questo canale ormai cult (che negli ultimi anni ha saputo sfornare ottimi format come Ascension). Tentare di essere magnanimi o anche solo bendisposti di fronte a quest’opera è davvero una “mission impossible”, non c’è che l’imbarazzo della scelta tra gli aspetti non riusciti di questa infelice trasposizione cinematografica di The Lotus Caves, romanzo per adolescenti di John Christopher che Bryan Fuller ha rielaborato forse in maniera un po’ troppo libera: su tutti spicca l’eccentrico surrealismo (che però in altri film – vedi Branded – funzionava bene) di cui è intrisa l’intera ambientazione lunare, dove non mancano robot nipponici a guisa di T-Rex in stile Tamagochi e tute spaziali che sembrano composte da un pigiama da pistoleri e una boccia per pesci rossi, mentre i suoni si diffondono forti nello spazio e la rarefatta gravità lunare non inficia minimamente i movimenti umani. Peccato, perché il groviglio di spionaggio e conflitti personali delle tematiche e la contrapposizione di campi lunghi e repentine zoomate con cui High Moon esordiva promettevano davvero bene.

High Moon [id., USA 2014] REGIA Adam Kane.
CAST Jonathan Tucker, Constance Wu, Charity Wakefield, Chris Diamantopoulos.
SCENEGGIATURA Bryan Fuller, Jim D. Gray (dal romanzo The Lotus Caves di John Christopher). FOTOGRAFIA Jon Joffin. MUSICHE Trevor Juile.
Fantascienza, durata 130 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly