adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Il rompiscatole (1996)

mercoledì 10 Dicembre, 2014 | di Stefano Lalla
Il rompiscatole (1996)
Film History
1
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE DEMENZIALITÀ U.S.A., II PARTE
Il futuro è adesso!
Non sono passati nemmeno vent’anni, eppure nel 1996 il cinema sembrava davvero più semplice, essendo ancora popolato da star luminose e family-friendly. Sto parlando di personaggi come Whoopi Goldberg, il giovane Will Smith e, ovviamente, il cartone animato vivente: Jim Carrey.

Attori che nella mente dello spettatore si identificavano in maniera assoluta coi loro personaggi, bastava infatti che interpretassero un film un po’ più oscuro del solito per turbarci. È il caso de Il rompiscatole, una commedia parzialmente drammatica che fu un insuccesso di pubblico. Carrey era all’apice della carriera dopo mediacritica_il_rompiscatoleaver interpretato un filotto di personaggi eccentrici in film per ragazzi: Ace Ventura, The Mask e Nigma in Batman Forever. Il rompiscatole è un ibrido, non demenziale quanto i film precedenti ma nemmeno drammatico come The Truman Show o Se mi lasci ti cancello. Ben Stiller è rimasto in un limbo di indecisione registica e per questo motivo il suo film non può dirsi del tutto riuscito. Il film racconta le vicende di Steven, che si fa installare la tv via cavo da un tecnico molto solitario e dai modi di fare singolari. Questi cercherà di entrare nella vita di Steven in maniera sempre più invadente, l’amicizia diventerà presto ossessione e il tentativo da parte di Steven di troncare i rapporti scatenerà la reazione spropositata del tecnico dalla personalità disturbata. Tentativo di rappresentare una generazione lasciata davanti alla tv da genitori disattenti, il personaggio di Carrey è più interessante rispetto a quello di Broderick perché è spaccato a metà da tutti i punti di vista. È eccentrico ma triste, è pieno di “amici” ma essi lo frequentano solamente perché gli devono qualche favore, è un cretino ma diventa diabolico quando Steven prova a scaricarlo. Nessuno meglio di Carrey poteva calzare i panni di un uomo così spezzato e ossessivo, eppure le parentesi demenziali sono poco amalgamate coi momenti eccessivamente drammatici, un po’ come se il film stesso soffrisse di personalità multiple. L’uomo del cavo è un idiota geniale la cui saggezza arriva solo fin dove permettono i suoi programmi tv preferiti e non possiede alcuna capacità di relazionarsi con gli altri perché le sue doti umane sono atrofizzate dal troppo tempo passato davanti al piccolo schermo. Si tratta di una visione non certo profetica, nel 1996 la televisione domestica aveva più di cinquant’anni, ma sicuramente sintomatica di un cambiamento in corso e del disagio che il cinema prova nei confronti della sorella più piccola e invadente.

Il rompiscatole [The Cable Guy, USA 1996] REGIA Ben Stiller.
CAST Jim Carrey, Matthew Broderick, Leslie Mann, Jack Black, Ben Stiller.
SCENEGGIATURA Lou Holtz Jr. FOTOGRAFIA Robert Brinkmann. MUSICHE John Ottman.
Commedia/Drammatico, durata 96 minuti.

One Comment

  1. Anonimo says:

    Bellissimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly