adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Shrek (2001)

sabato 28 Marzo, 2015 | di Vincenzo Palermo
Shrek (2001)
Speciale
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE DREAMWORKS ANIMATION
Tra revisionismo e parodia
Se la Disney opta, oggi, per riscrivere i suoi personaggi edulcorandoli e appiattendone i caratteri più spigolosi (Maleficent), la Dreamworks, ieri, preferiva creare revisioni caricaturali irriverenti, mirando alla decostruzione dell’immaginario mitico delle favole. È nato così Shrek, parodia che sbeffeggia il politically correct infischiandosene di rispettare i modelli narrativi classici.

Quello che negli antichi poemi germanici era un temibile mostro antropomorfo, nel cartoon targato Dreamworks firmato da Andrew Adamson mediacritica-shreke Vicky Jenson, si trasforma in scorbutico ma adorabile eroe verde, anche eponimo, giusto per operare una corretta tradizione della materia epica. Shrek, orco verdognolo dal rutto facile e dalle pessime abitudini alimentari, vive isolato in una foresta come un novello Perceval, prima di essere accerchiato da una corte di creature incantate tra cui non mancano Pinocchio e la Bella Addormentata. Deciso a sbarazzarsi di loro, si reca presso il reame di Lord Farquaad, reo di aver allontanato dai suoi territori gli importuni visitatori poi riversatisi nelle terre abitate dall’orco. Accompagnato dal logorroico asinello Ciuchino, scende a patti col signore di Du Lac: dovrà impegnarsi a salvare la bella principessa Fiona per suo conto e, in cambio, Farquaad acconsentirà a liberare la sua dimora paludosa. Così ha inizio la quête alla ricerca della dama segregata nel castello oscuro difeso dall’immancabile drago. La materia magica, abilmente manipolata tanto dal digitale, quanto dalla graffiante (ri)scrittura sboccata degli sceneggiatori, resuscita dalle paludate forme classiche (eroi belli e impavidi, aiutanti magici, villain spaventosi) per rivivere in un rocambolesco varietà scorretto fin dal principio: i personaggi Disney irrompono nel rifugio di Shrek disturbando la sua quiete e richiamandolo all’avventura; per questo sono trattati come schiavi sballottati da una parte all’altra del regno. Se il plot ha una struttura classica che segue lo schema di Propp per filo e per segno, dall’antagonista malvagio al falso eroe intenzionato a sposare la principessa, le forme, attraverso cui la nuova tecnica d’animazione Tradigital plasma scenari e personaggi, ribaltano ogni stereotipo figurativo della tradizione. Ci sono infatti draghesse invaghite di ciuchi parlanti, crudeli principi affetti da nanismo e dame combattive come la Trinity di Matrix, la cui vera natura va oltre le apparenze. Ispirato al libro omonimo di William Steig, stravolge lo spirito e la retorica pedagogica della fiaba per bambini in forza di un linguaggio scurrile e canzonatorio che lo eleva al rango di satira adulta. Ha segnato nel 2001 un nuovo, elevatissimo standard nell’animazione digitale.

Shrek [Id., USA 2001] REGIA Andrew Adamson, Vicky Jenson.
CAST (DOPPIATORI ORIGINALI) Mike Myers, Eddie Murphy, Cameron Diaz, John Lithgow, Vincent Cassel.
CAST (DOPPIATORI ITALIANI) Renato Cecchetto, Nanni Baldini, Selvaggia Quattrini, Oreste Rizzini.
SCENEGGIATURA Joe Stillman, Roger S.H. Schulman, Terry Rossio, Ted Elliott. MUSICHE Harry Gregson-Williams, John Powell.
Animazione, durata 90 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly