adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Borotalco (1982)

sabato 30 Gennaio, 2016 | di Gabriele Baldaccini
Borotalco (1982)
Film History
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE CARLO VERDONE
La commedia dei telefoni grigi
Che la commedia di Verdone non abbia legami strettissimi con quella definita “all’italiana” è evidente sin da alcuni dei suoi primi film; esclusi i macchiettistici Un sacco bello e Bianco, rosso e Verdone, il suo modo di costruire le vicende, di narrare e di rappresentare un mondo che è lo stesso per quanto riguarda gli spazi geografici, ma diverso per quello che concerne il contesto storico, è differente in maniera lampante.

Semmai ben più vicina a un certo tipo di sofisticazione tipica dei “telefoni bianchi”, del cinema di uno come Camerini (tanto per fare un nome). Borotalco, in questo senso, ne è un esempio perfetto: la vicenda che racconta l’avventura amorosa (?) di Sergio e Nadia, due venditori di enciclopedie musicali, edifica il suo discorso attraverso il linguaggio degli equivoci, e alla fine della fiera, ben più importanti appaiono appunto le implicazioni sentimentali che quelle storico-sociali. Certo, ci sono degli elementi tipici che possiamo scovare nell’altra direzione, ma sono i più debolimediacritica_borotalco_290 e sono ciò che lievemente rende il film stancante: il dialetto, ad esempio, non funziona su tutti i personaggi e il grottesco, che in alcuni frangenti esplode violentemente – ma allo stesso modo rapidissimamente svanisce – non si integra con lo stile prediletto per buona parte del racconto. Ma perché sottolineare dunque tutto ciò? Perché voler mostrare le differenze con la tradizione di quella che è stata la stagione più intensa della commedia italiana? Perché in fondo Borotalco è un film che vuol ammiccare a quel periodo, ma che spesso e allo stesso tempo vuol sospendere il proprio giudizio, come se volesse levitare, assieme ai suoi due protagonisti, in uno spazio immaginifico nel quale si possa assumere le sembianze del personaggio che si è sempre desiderato essere. E questa sospensione (in tutti i sensi possibili e immaginabili) è qualcosa di quasi ossessionante: a rafforzarla c’è il fatto che del passato di Sergio e Nadia non sappiamo assolutamente niente, non conosciamo la loro provenienza, non ne possiamo assaporare più di tanto gli psicologismi. I loro sogni, il loro voler essere ciò che non sono, li catapulta per tutto il film in una dimensione che si lega a un modo di fare commedia ben più classico di quello “all’italiana”. Straordinario è allora quel bacio finale, in cui i due giovani vogliono restare ancorati a ciò che il sogno ha donato loro: la possibilità di avere un luogo in cui la realtà (gli immensi casermoni di cemento armato) non è quella che sembra e un ipotetico altrove dove la fantasia navighi a velocità altissime. Borotalco è una commedia irregolare, ma perfetta nel suo ricercare nuove contaminazioni all’inizio del decennio. I telefoni, d’altronde, negli anni Ottanta erano da tempo diventati grigi.

Borotalco [Italia 1982] REGIA Carlo Verdone.
CAST Carlo Verdone, Eleonora Giorgi, Christian De Sica, Roberta Manfredi, Mario Brega.
SCENEGGIATURA Carlo Verdone, Enrico Oldoini. FOTOGRAFIA Ennio Guarnieri. MUSICHE Lucio Dalla, Fabio Liberatori, Stadio.
Commedia, durata 97 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly