adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

La compagnia della forca

sabato 6 Giugno, 2015 | di Lisa Cecconi
La compagnia della forca
Media
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

“Le donne, i cavallier, Magnus, gli amovi…”
“Siete voi pronti a morire pugnando?” indagava spavaldo Brancaleone. Sir Percy di Montblanc risponderebbe di sì. Salvo poi dimostrarsi del tutto impreparato a onorare il titolo di cui si fregia. Il fiero fondatore de La compagnia della forca è un cavaliere incerto come la sua “erre” moscia e svanito come l’alcol che tracanna volentieri. Ma ha il vizio di sopravvalutarsi, spronato da un manipolo di coraggiosi pronti a seguirlo in ogni genere di avventura.

E di sfide ne ha affrontate parecchie, la malandata compagnia di Magnus, da quando, quasi quarant’anni fa, prese vita dalle sue chine e da quelle di Giovanni Romanini. Reduce dal successo ottenuto con Lo sconosciuto, dopo l’abbandono della serie Alan Ford, Magnus decise di cimentarsi in una saga fantasy-medievale, inizialmente pensata per i ragazzi e ancora improntata all’umorismo.mediacritica_la_compagnia_della_forca_290 Edita tra l’aprile del 1977 e il settembre del ’78, con un’appendice conclusiva nell’estate successiva, La compagnia della forca non ottenne però il successo sperato: forse l’errata percezione del pubblico o la complessità di un intreccio non proprio lineare penalizzarono quella prima uscita. La serie fu chiusa dopo 20 episodi (gli ultimi due pubblicati mesi dopo), mentre era stata concepita per coprirne almeno 24. Una sconfitta che non avrebbe scomposto Sir Percy, né uno qualsiasi dei suoi valorosi, che oggi ottengono soddisfazione con l’edizione in due volumi di Rizzoli, peraltro arricchita dei bozzetti originali. Ma chi sono gli scalcinati membri della compagnia? Oltre all’inetto cavaliere e alla più abile sorella Annalisa, altri cinque personaggi sui generis, tra i quali l’esperto scudiero Ser Crumb e il bel menestrello Bertrando, ispirati rispettivamente agli stessi Magnus e Romanini. Insieme vagolano per terre e villaggi, terribili draghi e personaggi storici, in un amalgama originale di tradizioni e invenzioni inedite. Li osteggia l’Oscuro Signore alla guida delle forze del male, mentre il Dottor Nadir e il subdolo Lattemiele intervengono spesso in loro aiuto. Tavola dopo tavola si succedono storie rocambolesche, ambientate in luoghi fantastici ma di evidente ispirazione, come il Bellorizzonte in tutto e per tutto simile alle campagne di Castel del Rio. Dal punto di vista stilistico, Magnus conserva nei primi episodi la propensione al grottesco di Alan Ford per poi imboccare, anche nel tratto, una strada più autonoma e sperimentale. Ne risultano ambientazioni ricche e accurate e una narrazione multifocale che intreccia satira, fiaba e romanzo picaresco. Non si tratta della prima ristampa (la precedono Alessandro Distribuzioni, Granata Press e Panini Comics) ma è la prima in cui l’opera viene raccolta in due soli volumi, con un edizione curata ed elegante. Sir Percy, di certo, ne sarebbe orgoglioso.

La compagnia della forca – Vol. 1 [Italia 1977]
TESTI Magnus. DISEGNI Magnus, Giovanni Romanini.
PUBBLICATO DA Rizzoli Lizard.
Graphic Novel, pagine 400.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly