adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

L’uomo che vide l’infinito

sabato 11 Giugno, 2016 | di Martina Farci
L’uomo che vide l’infinito
In sala
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Solo e soltanto numeri!
Srinivasa Ramanujan è stato uno dei più grandi matematici di ogni tempo e questa è la sua storia. Indiano di Madras, Ramanujan, dotato di un intuito incredibile per i numeri, decide di mandare all’Università di Oxford – e in particolare al professore G. H. Hardy – le sue scoperte. Chiamato in Inghilterra e costretto a lasciare a casa madre e moglie, si scontrerà con un sistema di lavoro completamente diverso, che lo porterà a rivoluzionare la storia della matematica.

Tratto dall’omonimo romanzo di Robert Kanigel, il film, scritto e diretto da Matt Brown, si concentra solamente su alcuni aspetti della vita di Ramanujan, ugualmente fondamentali per comprenderne tutto il genio. La narrazione classica, come nella gran parte di questi biopic, favorisce infatti un quadro chiaro e preciso sul percorso privato e professionale che ha dovuto intraprendere, rimarcando sia le difficoltà sia la brillantezza di una mente che guardava verso l’infinito.mediacritica_uomo_che_vede_infinito_290 Si priva, però, di alcune tappe necessarie per avere una visione ancora più chiara su come Ramanujan sia realmente diventato il genio matematico che risolveva formule impossibili, visto il fatto che era autodidatta e che indubbiamente la sua famiglia non aveva la capacità per introdurlo in quel mondo fatto solamente di numeri. Il film, infatti, si concentra principalmente sul suo soggiorno a Cambridge e nei luoghi che contano, dove, oltre al solo Hardy, non trova sostegno negli altri membri dell’Università, troppo remissivi vista la sua provenienza e la sua formazione, o per il semplice motivo che le scoperte da lui trovate non erano dimostrate. Differenze accademiche e culturali che non possono non pesare ed essere un limite verso un apprezzamento unanime, soprattutto in un periodo storico buio che doveva far i conti con l’inizio della Prima Guerra Mondiale e con la tubercolosi. Sospinto da una fede incredibile e dalla convinzione che la matematica sia una scienza esatta che debba solo esser portata alla luce dagli uomini, Ramanujan pian piano si prende tutte le rivincite del caso, in un finale in crescendo e, come vuole la tradizione, emozionante per la giusta causa. Da sottolineare, poi, le ottime interpretazione di Dev Patel – sempre più convincente – e del “solito” Jeremy Irons. L’uomo che vide l’infinito, quindi, si rivela un film che non pecca di presunzione, ma che con semplicità e non senza qualche difetto riesce ugualmente a esplorare la genialità di un matematico alle prese con numeri e formule di difficile comprensione ai più, ma che per altri sono ancora oggi oggetto di studio e di profonda ammirazione.

L’uomo che vide l’infinito [The Man Who Knew Infinity, Gran Bretagna 2015] REGIA Matt Brown.
CAST Dev Patel, Jeremy Irons, Devika Bishe, Toby Jones, Stephen Fry, Jeremy Northam.
SCENEGGIATURA Matt Brown (tratta dall’omonimo romanzo di Robert Kanigel). FOTOGRAFIA Larry Smith. MUSICHE Coby Brown.
Biografico/Drammatico, durata 108 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly