adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

Assassinio sull’Orient Express

sabato 2 dicembre, 2017 | di Valentina Cauteruccio
Assassinio sull’Orient Express
In sala
1
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

Un omicidio classico
In uno spettacolare sfondo anni Trenta, il mitico Orient Express carico di passeggeri inizia il suo viaggio attraverso desolati spazi innevati, in un silenzio surreale interrotto solo dal fischio del treno.

In uno spazio angusto, fatto di corridoi e cabine, i personaggi si incontrano e scontrano, recitano il loro ruolo e il protagonista Poirot si trasforma lentamente da spettatore annoiato a principale protagonista di un’avventura che lo coinvolge contro la sua volontà. In quello che doveva essere solo un viaggio, un mezzo per andare da un omicidio a un altro,mediacritica_assassinio_orient_express_290 l’ispettore Hercule Poirot si trova a dover indagare su un altro omicidio, quello di un mercante d’arte dal passato e dalla morale discutibile, che si sente minacciato e che prima di morire chiede aiuto allo stesso Poirot, che declina l’invito, ma che si sente poi costretto ad aiutarlo una volta passato a miglior vita. Il personaggio del poliziotto belga è il più ricco di sfaccettature e dettagli, che raccontano un uomo colto, capace di notare le discrepanze in quella che dovrebbe essere l’armonia della vita e della quotidianità e che notando queste differenze, queste cose che non dovrebbero esserci, riesce così a trovare i colpevoli, coloro che secondo lui vanno sempre assicurati alla giustizia. Decretando che esiste o il bene o il male, cioè la cosa giusta o la cosa sbagliata, il nostro protagonista va dritto per la sua strada alla ricerca dei colpevoli per riportare armonia e bilanciare ogni cosa, verso un equilibrio perlomeno esteriore. La regia di Kenneth Branagh, anche attore protagonista, non è silenziosa o inesistente, si fa sentire e percepire, contribuendo a dare movimento a un’azione che si svolge per tre quarti in un treno fermo, deragliato in mezzo alla neve. Dona anche un tocco di sensazionalismo onirico nei momenti in cui riprende l’Orient Express dall’alto, ricreando un treno sontuoso che si perde tra sfondi colorati, tramonti eclettici e montagne innevate, regalando un’idea di pomposità che sicuramente il mezzo si merita. Quando il treno è pronto a ripartire Poirot chiede invece ancora tempo, per cercare di dare un senso a una vicenda intricata: lo fa davanti a una moderna Ultima Cena in cui i dodici personaggi – e ora anche dodici sospetti – siedono attorno a una lunga tavola di legno, aiutando l’ispettore a incasellare tutti i pezzi della vicenda. Il finale – che ovviamente non va svelato – fa vacillare le certezze dell’uomo, che davanti alla sofferenza lascia spazio al cuore trovando una sfumatura di grigio tra il bene e il male, ritrovando ora l’equilibrio e la perfezione che ricerca non più nell’assicurare un colpevole alla giustizia ma in un cinico e discutibile occhio per occhio.

Assassinio sull’Orient Express [Murder on the Orient Express, USA 2017] REGIA Kenneth Branagh.
CAST Penélope Cruz, Willem Dafoe, Judi Dench, Johnny Depp, Josh Gad, Daisy Ridley.
SCENEGGIATURA Michael Green (tratta dall’omonimo romanzo di Agatha Christie). FOTOGRAFIA Haris Zambarloukos. MUSICHE Patrick Doyle.
Drammatico/Thriller, durata 114 minuti.

Assassinio sull’Orient Express
2.83 6 56.67%

One Comment

  1. Bonimba says:

    Mi aspettavo molto ma mooolto di più. Nulla a confronto con il film del ’74

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly