adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Gusto pittorico, movimento cinematografico

mercoledì 13 Aprile, 2011 | di Redazione Mediacritica
Gusto pittorico, movimento cinematografico
Festival
0
Facebooktwittermail

FilmForum Udine/Gorizia 5-14 aprile 2011

Massimo Bacigalupo
Dopo le proiezioni delle opere di Michele Sambin, è stato il turno di un altro storico autore del cinema underground italiano: Massimo Bacigalupo.

Nato a Rapallo, all’inizio degli anni ottanta abbandona la sperimentazione cinematografica per dedicarsi allo studio e all’insegnamento della letteratura anglosassone.
La serata è iniziata con la trilogia del 1968 Un dittico e un intervento, formata da 60 metri per il 31 marzo, Versus e Her. Questo lavoro era legato alla situazione politica dell’epoca, con cui potremmo spiegare anche la scelta di uno stile innovativo e underground. Il primo corto, composto da un unico rullo, e da qui il titolo 60 metri, vuole trasmettere l’euforia del clima di quell’anno, con l’alternanza di immagini di alberi, fiori, paesaggi che sono metafora dell’uomo “contro questo tempo di primavera.
Versus è invece una meditazione sugli opposti, evidenziata molto spesso dall’immagine divisa in quattro parti, a due a due uguali verticalmente, dove sono contrapposte persone o momenti di vita o oggetti legati da aspetti tematici o di genere conflittuali.
Her testimonia gli scontri a Chicago nel 1968, proponendo i fermo immagine della protesta alternati a frasi e pensieri relativi alla vicenda, e concludendo con una donna e dei bambini in riva al mare. Questi cinque minuti di video facevano parte di Tutto, tutto nello stesso istante, un progetto che coinvolgeva più filmakers nel film collettivo della “Cooperativa cinema indipendente” di Roma.
A seguire, è stato il turno del mediometraggio The Last Summer (1969), nelle intenzioni viaggio nella storia e nella cultura d’Europa.
L’ultima visione è Into the House, di qualche anno più tarda rispetto alle precedenti (1975), che riprende un matrimonio tra famiglie italoamericane di Pittsburgh, girato con uno stile visivo più tradizionale in cui la sperimentazione è data dalla musica: proprio per la mancanza dell’audio a causa di problemi tecnici della copia, la proiezione di questo corto è stata sospesa.
Nei film visti ieri sera, è frequente l’alternanza, la sovrapposizione e i giochi di rimando tra figure umane, paesaggi e creazioni artistiche e letterarie accompagnate in modo decisivo dalla musica jazz: per spiegare questa ricca confusione visiva, frutto di una sintesi tra estetica pittorica e dinamicità cinematografica, citiamo le dichiarazioni che lo stesso Bacigalupo ha rilasciato all’ultimo festival di Torino: “Per questi caratteri di movimento, il cinema underground è più vicino alla vicenda delle arti figurative che a quella del cinema”.

Daniela Bressanutti, Edoardo Peretti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly