adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

In Search

sabato 2 Novembre, 2019 | di Eleonora Degrassi
In Search
Gli Occhi dell'Africa
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

XIII Gli Occhi dell’Africa, 3 settembre – 20 dicembre 2019, Pordenone

Raccontare per raccontarsi
Una dedica, alla madre e a tutte le donne, è questo il senso di In Search, l’intenso e potente documentario della regista, proveniente dal Kenya ma residente in Germania, Beryl Magoko di cui è “narratrice” e protagonista.

Si tratta di una storia di mutilazioni genitali, di dolore e rinascita – l’intervento ricostruttivo riporta alla vita una donna che ritrova sé stessa, il suo corpo, la sessualità –, che racconta con delicatezza le bambine vittime dell’infibulazione. Il “taglio”, lo dicono chiaramente, è una pratica che non tocca solo il fisico, sfigurato e svilito, ma anche l’animo: mutilazione vuole dire mantenere il corpo femminile in uno stato di purezza e in questo modo controllare la donna attraverso il controllo del suo piacere. Tutto è ancora nitido nella loro memoria: il giorno in cui sono state portate via da casa per compiere “qualcosa” che poi si sarebbe festeggiato, il barbaro intervento (asportazione del clitoride, delle piccole e grandi labbra e cucitura della vulva) fatto da donne, senza alcuna preparazione medica, che le allontanerà sempre di più da sé stesse, il dolore che sembra non avere mai fine. È un rituale feroce e Magoko lo “mostra” parlando con le altre vittime, con la madre, in Kenya, con i medici che eseguono la chirurgia. È chiaro, la mutilazione ha “cresciuto” donne diverse, sfiancate dai crampi all’arrivo del ciclo mestruale, lontane dal piacere e dal desiderio, sconosciute dal e forestiere nel loro stesso corpo.
In Search porta sullo schermo con parole semplici ma dirette un dramma, sorelle che ritrovano la voce, sedute una di fronte all’altra e così si conoscono. Ascoltare è come essere allo specchio e la regista, in questo modo, racconta, attraverso il racconto – unico, ripetuto ma declinato in modi diversi – delle altre, il suo stesso, meccanismo tipico della mistica della femminilità. Grazie alla mediazione di Magoko, al rapporto di intimità che si instaura, lo spettatore viene inondato dalla forza e dalla delicatezza di queste donne.
In Search è un viaggio nella femminilità violata e negata, in un corpo snaturato, cucito e ricucito, che è stato patrimonium di altri e mai di sé stesse, su cui la società (quella africana), la cultura (quella machista, delle tribù), la religione hanno deciso. È un urlo di dolore, di libertà che tocca nel profondo, è un documentario necessario per comprendere quanto ancora si debba fare nel mondo per la questione femminile e quanto l’unione e il dialogo possano aiutare a ritrovarsi prima di tutto nel corpo e poi a ritrovare la propria voce.

In Search [id., Germania 2018] REGIA Beryl Magoko.
CAST Gati Magoko, Jule Katinka Cramer, Beryl Magoko.
SCENEGGIATURA Beryl Magoko. FOTOGRAFIA Jule Katinka Cramer. MUSICHE Fatoumata Diawara, Leenart Saathoff, Matthias Witwer.
Documentario, durata 90 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly