adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

La vita negli oceani

giovedì 7 Giugno, 2012 | di Filippo Zoratti
La vita negli oceani
In sala
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Talassocrazia
Dicesi documentario un film che si propone di illustrare fatti, avvenimenti, luoghi tratti direttamente dalla realtà. L’onestà di chi decide di riprendere immagini dal vero sta nel non snaturarne il significato, piegandole a proprio favore grazie al mezzo cinematografico. Con la doverosa premessa che già il montaggio mina inevitabilmente il senso della “verità” non manipolata, si può senza alcun dubbio affermare che l’ultima opera-mondo di Jacques Perrin sia quanto di più verosimile e credibile lo spettatore possa esperire.

A distanza di undici anni da Il popolo migratore, l’attore e regista parigino (assieme a Jacques Cluzard) sposta la sua attenzione dal macrocosmo dei volatili a quello della fauna marina. Dopo quattro anni di ricerca e a fronte di un investimento di 58 milioni di euro, La vita negli oceani si mostra in tutto il suo splendore, facendo coincidere il nostro punto di vista con quello di un bambino che si domanda semplicemente che cosa sia il mare. Una questione enorme, che ci porta all’interno di un geosistema in cui ogni fenomeno sta in rapporto causa-effetto con l’altro. Basterebbero le immagini – di altissima qualità, altroché 3d – e i rumori di fondo; eppure ogni intervento attuato dall’autore non è invasivo, e rifugge qualsiasi commento didattico e/o divulgativo (a differenza di un altro bellissimo doc recente, Home, appesantito da interventi al limite della propaganda). Nell’interazione tra le diverse specie c’è già tutto, e vari registri si susseguono fusi nel movimento musicale creato da Bruno Coulais. Dai combattimenti di massa – epici, da togliere il fiato – si passa alle intense passioni, dai momenti di tensione in cadenza da thriller si scivola nel racconto fantastico disneyano. Mentre ci si avvicina alla conclusione si affaccia anche l’horror, nella straziante inquadratura di un piccolo squalo rigettato in mare dopo essere stato privato di coda e pinne dall’essere umano. Nei titoli di chiusura si specifica che nessun animale è stato maltrattato, e che le scene più cruente sono frutto di ricostruzioni; ma l’istantanea è ormai impressa nella nostra mente, così come l’ultimo metaforico sguardo nell’acquario tra il bambino e il grande pesce: chi guarda chi? Esplorando l’altra faccia dello specchio ci siamo nuovamente confrontati con i limiti dell’uomo: ottuso, nella sua indifferenza complice dell’estinzione degli animali; ed egoista, perché la Terra non ci appartiene e dobbiamo condividerla. Il futuro è nella salvaguardia della diversità, e non occorre nessuna morale o voce off per capirlo: bastano gli occhi.

La vita negli oceani [Océans, Francia 2010] REGIA Jacques Perrin, Jacques Cluzaud.
SOGGETTO Christophe Cheysson, Jacques Cluzaud, Laurent Debas, Stéphane Durand, Laurent Gaudé, Jacques Perrin, François Sarano. FOTOGRAFIA David Reichert. MUSICHE Bruno Coulais.
Documentario, durata 103 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly