adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

C’era una volta a New York

sabato 18 gennaio, 2014 | di Luca Giagnorio
C’era una volta a New York
In sala
1
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

Melò virato seppia
Separata dalla sorella ammalata a Ellis Island, l’immigrata polacca Ewa, sbarcata nella New York degli anni ’20 sola e disperata, deve guadagnare molto denaro per potersi ricongiungere all’amata Magda. Trovata inaspettata ospitalità nell’ambiguo Bruno, la bella Ewa scoprirà che nessun aiuto è disinteressato e che l’attende una vita ben più difficile di quanto non avesse immaginato.

A cinque anni dall’ultimo film, James Gray (Little Odessa, The Yards, I padroni della notte) riprende le fila del melodramma, già affrontato con successo in Two Lovers, e l’ambientazione newyorchese, spostando però indietro le lancette del tempo. Al centro, ancora una volta, il senso della famiglia, ancora di salvezza e di dannazione, che ora mantiene aggrappati alla vita e sprona nella sofferenza, ora si fa prigione e diventa peso insopportabile. mediacritica_c_era_una_volta_a_new_yorkTutt’intorno, i grumi delle relazioni umane: sentimenti e sensualità, slanci spassionati e brame carnali, perdono e senso di colpa. Se tutto questo era ben messo a fuoco nel precedente Two Lovers, in C’era una volta a New York (titolo italiano inutilmente pomposo rispetto al più sobrio e pertinente The Immigrant) risulta attenuato e più debole. Se apparentemente ritorna il triangolo a dare forma ai rapporti tra i personaggi principali (là un uomo combattuto tra due donne, qui una donna contesa da due uomini), è però un triangolo sbiadito e privo di pathos, un epigono malriuscito che perde troppo rapidamente uno dei suoi vertici (l’insulso prestigiatore Orlando, Jeremy Renner). Mentre i due protagonisti Ewa (una scialba Marion Cotillard) e Bruno (Joaquin Phoenix insolitamente sottotono) si rivelano, nonostante le premesse, monodimensionali, inseriti in una narrazione a tratti prolissa e non esente da fragilità. L’impeccabile fotografia in tonalità seppia del bravo Darius Khondji, che ci regala una New York da foto d’epoca dove predominano marroni e grigi, non può salvare un film che, pur girato con precisione, non trova mai un guizzo e riesce ad annacquare anche i pochi momenti di climax. Gray, nonostante l’innegabile cura della confezione, non dà nuova linfa a un genere già di per sé insidioso, complice una sceneggiatura ripetitiva che finisce per banalizzare le iterazioni tra i personaggi e rendere fin troppo prevedibile lo sviluppo della vicenda. Del grande affresco d’epoca rimangono giusto i costumi, per un melò incolore che ha il sapore di un’occasione mancata.

C’era una volta a New York [The Immigrant, USA 2013] REGIA James Gray.
CAST Marion Cotillard, Joaquin Phoenix, Jeremy Renner.
SCENEGGIATURA James Gray, Ric Menello. FOTOGRAFIA Darius Khondji. MUSICHE Chris Spelman.
Drammatico/Sentimentale, durata 120 minuti.

C’era una volta a New York
3 4 60%

One Comment

  1. Alfalfa says:

    Film bellissimo!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly