adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Inferno

sabato 15 Ottobre, 2016 | di Alex Tribelli
Inferno
In sala
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

Non c’è due senza tre…
Dopo Il codice da Vinci (2006) e Angeli e demoni (2009), Ron Howard e Tom Hanks ritornano sul grande schermo con la trasposizione di un terzo romanzo di Dan Brown, Inferno, pubblicato nel 2013 e ultimo (per ora) con l’ormai noto protagonista Robert Langdon.

Svegliatosi in amnesia in un ospedale di Firenze, l’esperto di simbologia questa volta si ritrova coinvolto in una corsa contro il tempo per scongiurare la diffusione di un virus in grado di sterminare metà della popolazione mondiale, proprio come la peste dimezzava la popolazione europea (e non solo) in passato. mediacritica_inferno_290Nel raggiungere il suo scopo diverse organizzazioni tenteranno di eliminarlo ma sarà prontamente aiutato da una dottoressa sua ammiratrice. Inferno si pone esattamente in linea con i film precedenti: un nuovo viaggio che assume le sfumature del thriller in cui si mescolano Arte e Storia, leggende e aneddoti, toccando città dal valore universale come Firenze, Venezia e Istanbul. Tuttavia, l’adesione totale al romanzo produce effetti negativi estranei all’opera originale. Come accaduto per Il codice da Vinci e Angeli e demoni, anche in questo terzo caso non si è potuto trasporre nella sua interezza un’opera così complessa che, oltre a narrare una storia, compie continue digressioni sulle opere letterarie ed artistiche di volta in volta toccate spiegandone significati e curiosità. Brown racconta e spiega moltissimo, troppo per essere rappresentato al cinema, dunque la sceneggiatura è costretta a tagliare e operare una semplificazione generale. Il risultato è un racconto cinematografico piuttosto lineare, e a tratti troppo veloce, di una storia inevitabilmente lacunosa e parzialmente confusa, il cui unico fine sembra quello di aderire con ogni sforzo all’opera da cui trae origine. Basti solo la struttura del film, con una prima parte in cui lo spettatore non ha minimamente il controllo sulla vicenda a causa della mancanza di punti di riferimento – Langdon ha perso la memoria e non si capisce ancora da che parte stanno i vari personaggi che si susseguono. Nel momento in cui i vari pezzi del puzzle iniziano a combaciare, tutto diventa improvvisamente prevedibile e scontato: di conseguenza la seconda parte del film perde notevolmente interesse. Se da un lato Inferno non può che apparire come un prodotto impeccabilmente confezionato, dall’altro non brilla di luce propria perché troppo dipendente dall’opera di Dan Brown. Si ha l’impressione che per poterlo comprendere appieno si debba giocoforza leggere il romanzo originale.

Inferno [id., USA/Italia 2016] REGIA Ron Howard.
CAST Tom Hanks, Felicity Jones, Irrfan Khan, Omar Sy, Ben Foster, Sidse Babett Knudsen.
SCENEGGIATURA David Koepp. FOTOGRAFIA Salvatore Totino. MUSICHE Hans Zimmer.
Thriller, durata 121 minuti.

Inferno
2.5 10 50%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly