adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Ghost Rider: Spirito di vendetta

lunedì 26 Marzo, 2012 | di Antonio Morinelli
Ghost Rider: Spirito di vendetta
In sala
0
Facebooktwittermail

Un pot-pourri fumoso più che “fiammeggiante”.
Ghost Rider, inventato e portato al successo dall’americana Marvel Comics, è un personaggio di albi a fumetti, i cui protagonisti sono esseri umani dotati di super poteri, destinati per lo più a un pubblico giovanile che in essi trova modelli da imitare o su cui fantasticare.

Egli appartiene però ad una categoria di supereroe divergente dagli usuali stereotipi: il suo nome è Johnny Blaze di professione stuntman e, nel nobile tentativo di salvare suo padre, ha fatto un patto con il diavolo. Di conseguenza è costretto a trasformarsi, suo malgrado, in un demone dell’inferno che prende forma con un teschio infuocato, a cavallo di una moto altrettanto arroventata, menando colpi all’impazzata e usando, a mo’ di frusta, una catena con cui incenerisce i malcapitati avversari; Johnny cerca in tutti i modi di liberarsi dal maleficio e, trasportato dalle circostanze, si trova sempre alleato con le forze del bene.
Già portato nelle sale cinematografiche nel 2007, per la verità con scarso successo, il centauro fiammeggiante torna questa volta sullo schermo per liberare dalla maledizione un bambino concepito dal demonio in persona e destinato, quale novello anticristo, a portare il male sulla terra. Trascinato nella lotta da una setta di monaci guerrieri impegnati da sempre a contrastare le forze oscure, il motociclista demoniaco, insieme alla madre del piccolo, si scontra con i malvagi di turno in movimentati duelli all’ultima… scintilla.
I registi del film, forse rendendosi conto della fragilità della trama e nel tentativo di conferirgli un taglio di action movie, hanno impunemente mischiato il sacro con il profano, cercando di privilegiare al massimo le scene spettacolari. Essi infatti, alternandoli con le smorfie di un Nicolas Cage lontano anni luce dall’intenso Ben Sanderson di Via da Las Vegas o dal pur controverso Saylor Ripley di Cuore selvaggio, filmano con indubbio mestiere adrenalinici inseguimenti on the road, violenti combattimenti e sequenze a cui il 3D assicura, per la gioia degli appassionati del genere, un emozionante impatto visivo; ciò nonostante, non riescono assolutamente a sdoganare il film dalla mediocrità tipica di un B movie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly