adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Tutto parla di te

sabato 13 Aprile, 2013 | di Luca Giagnorio
Tutto parla di te
In sala
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Tutto parla di voi
Dopo aver indagato in modo sensibile, profondo e coraggioso il proprio rapporto con la madre nello splendido Un’ora sola ti vorrei (2002), Alina Marazzi, a distanza di dieci anni, sceglie ancora il difficile terreno della maternità per il suo esordio al lungometraggio di finzione. La regista conferma il suo particolare interesse nel raccontare il mondo femminile ma torna, dopo il documentario sulle lotte femministe degli anni ‘70 per l’emancipazione sociale della donna, Vogliamo anche le rose (2007), a una tematica più circoscritta ma comunque universale.

Tutto parla di te pone nel cuore della scena, ancora una volta, le donne. Donne incomprese, spesso lasciate sole nell’affrontare la complessa e totalizzante esperienza della maternità e le sue conseguenze. Il senso d’inadeguatezza, il cambiamento fisico, la perdita di controllo e di libertà sulla propria vita, mediacritica_tutto_parla_di_teil ribaltamento prospettico che ora mette al centro del mondo “lui”, si parla sempre di “lui”, e la donna diventa soltanto mamma, come si cancellasse nel nuovo ruolo e non riuscisse più a riconoscersi. La Marazzi mostra queste madri sofferenti, in interviste reali, che con occhi lucidi e voce tremante si espongono svelando la propria sofferenza, la propria depressione. Tutto parla di te è un film coraggioso perché, senza sostenere una tesi univoca ma semplicemente ponendo domande, riesce a liberarsi dall’immagine preconfezionata e idilliaca della famiglia per intraprendere un viaggio attraverso la maternità soffermandosi su quei lati più oscuri, complicati, ipocritamente nascosti. La regista cerca di dare voce ai corpi riducendo le parti dialogate, ma mantiene comunque la sua cifra stilistica molto riconoscibile: l’approccio documentaristico, l’attenzione particolare all’aspetto sonoro, il mix tra finzione, materiale d’archivio e animazione, piani narrativi diversi che si intrecciano e alternano. Peccato però che questa volta manchi la fluidità nel fondere con armonia la pluralità di linguaggi e il film risulti disarticolato nelle varie componenti, come fosse costituito da tre cortometraggi diversi mescolati “a freddo” da un montatore non particolarmente illuminato. Debole soprattutto la parte di finzione, che racconta di Pauline ed Emma (la brava Elena Radonicich), donne di generazioni diverse che trovano nella reciproca sofferenza – una legata al passato di figlia rifiutata, l’altra al presente di madre in difficoltà – un punto d’incontro per aiutarsi e trovare conforto, raggiungendo quell’equilibrio interiore per riconquistare la propria identità di madre, di donna.

Tutto parla di te [Italia 2012] REGIA Alina Marazzi.
CAST Charlotte Rampling, Elena Radonicich, Valerio Binasco, Maria Grazia Mandruzzato.
SCENEGGIATURA Alina Marazzi, Dario Zonta, Daniela Persico. FOTOGRAFIA Mario Masini. MUSICHE Dominik Scherrer.
Drammatico, durata 86 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly