adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Tre cuori

sabato 8 Novembre, 2014 | di Andrea Moschioni Fioretti
Tre cuori
In sala
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Sorridi!
La suspense di solito è una delle componenti fondamentali del genere giallo/thriller. Benoît Jacquot con Tre cuori, ha cercato di dimostrare che anche il dramma può tenere in tensione lo spettatore, senza dover per forza parlare di omicidi o azioni criminali.

Presentato in concorso alla scorsa Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, Tre cuori è un “thriller dei sentimenti” in cui il plot iniziale regge fino quasi alla fine, per poi scadere purtroppo nel banale. Marc incontra fortuitamente Sylvie, si conoscono e instaurano un rapporto da subito intenso, così decidono di darsi appuntamento nuovamente dopo alcuni giorni; Marc però non riuscirà ad arrivare in tempo. mediacritica_tre_cuoriDopo un po’ di mesi Marc conosce Sophie, la sorella maggiore di Sylvie… Inizierà una relazione amorosa con la nuova donna senza conoscere la parentela. Atmosfere dilatate, musiche ossessionanti, sguardi torbidi e parole non dette, la regia sostiene il tutto con mano magistrale sospendendo ogni tipo di giudizio sui suoi personaggi. Gioca con la malattia di Marc, che soffre di cuore e per il cuore, con il concetto di caso e coincidenza, senza appesantire la visione ma, anzi, appassionando. Ci si aspetta da un momento all’altro una violenza che faccia finalmente liberare Marc dal peso che si porta dentro, violenza non giustificata (ci mancherebbe!) ma prevedibile. Invece Jacquot riesce a giocare con lo spettatore interrompendo la verosimiglianza e affermando la dittatura del crudele destino, ma la realtà, spesso, è ancora più beffarda rispetto ad una sceneggiatura ben congeniata. Rimane l’amaro in bocca, quando tutta questa originale messa in scena dell’amore mancato e dell’amore consolatorio svanisce nel telefonato finale, dove tutto termina come ci aspettavamo. La “richiesta di un sorriso” a chi non ha più fiducia nella vita, leitmotiv della pellicola, culmina nel ridicolo che traspare dai volti stupiti del finale. Splendidi Benoît Poelvoorde e Charlotte Gainsbourg intrappolati in personaggi che sono in primis corpi “mutilati” e sofferenti, meno incisive le prove di Chiara Mastroianni e Catherine Deneuve in una performance riduttiva e troppo credulona. Dispiace aver perso l’occasione di vedere ribaltare la tesi di Sliding Doors a favore della programmabilità della vita ordinaria. Con più coraggio Jacquot ci avrebbe regalato un consiglio per affrontare i nostri difficili giorni: poter gestire i nostri sentimenti seguendo esclusivamente i suggerimenti del cuore, sia in campo amoroso che nel quotidiano, un coraggio che spesso manca.

Tre cuori [Trois coeurs, Francia 2014] REGIA Benoît Jacquot.
CAST Benoît Poelvoorde, Charlotte Gainsbourg, Chiara Mastroianni, Catherine Deneuve.
SCENEGGIATURA Julien Boivent, Benoît Jacquot. FOTOGRAFIA Julien Hirsh. MUSICHE Bruno Coulais.
Drammatico, durata 106 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly