adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Genius

sabato 12 Novembre, 2016 | di Erasmo De Meo
Genius
In sala
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Il genio parla a se stesso
Genius, il genio, la genialità: molti uomini ne sono stati dotati, di pochi se ne conserva memoria. Thomas Wolfe è stato sicuramente un genio del suo tempo, una voce vitale, imponente e fluviale dell’America in prosa. Ma oggi ricordiamo Hemingway, ricordiamo Fitzgerald, qualcuno per fortuna ancora legge Faulkner, ma Steinbeck? E Caldwell? E Sinclair Lewis? Chi si lascia ancora sedurre dal loro realismo misterioso, magico, quasi mitologico?

Partendo dal libro di A. Scott Berg Max Perkins: editor of genius, Grandage e collaboratori hanno voluto restituire memoria, onore ed attenzione a Wolfe, scrittore morto per una malattia imprevedibile come le sue pagine, e nato 38 anni prima, lontano dai clamori, in una cittadina della North Carolina, con l’ambizione di raccontare la sua nazione intera e di dare a ciascuno dei suoi connazionali la possibilità di ritrovare una scintilla della sua vita nel suo infuocato periodare. mediacritica_genius_290A controllare, indirizzare e rendere pubblicabili le sue smisurate idee è stato l’editor più importante di quegli anni, scopritore e promotore di non pochi dei nomi suddetti: Max Perkins. Diede a Wolfe moltissima fiducia e vide in lui qualcosa che superava il tempo e diventava universale, vide il genio all’opera. Ma se il genio è assimilabile ad una forza oltre la natura che di tanto in tanto si prende la briga di “realizzarsi” in qualche opera, l’uomo che ne porta il fardello è costretto a confrontarsi coi limiti della sua condizione finita e reale: ecco Fitzgerald di fronte alla follia di Zelda, Hemingway di fronte ad esperienze sempre più al limite e sempre meno eccitanti, ecco Wolfe di fronte alla vita reale, che non sa gestire e controllare, in uno sperpero di relazioni e di affetti e in un eccesso di dolori ed esaltazioni non richiesto ad una vita comune. Di fronte a tutto ciò Grandage, regista teatrale alla sua prima prova nel cinema, fa, al contrario di Perkins, il lavoro del cattivo editor: pone limiti al vitalismo, all’idea smisurata e così stravolge i personaggi piegandoli agli attori, inverte eventi storici come fossero finzioni in climax, taglia l’essenziale e lascia il decoro, oscura il quadro e fa brillare la cornice. In Genius non c’è la verità dello scrittore, non ci sono i caratteri ma solo le fisionomie, le urgenze artistiche di Wolfe sono manierismo per letteratura di quart’ordine, le relazioni tra gli individui sono pose da scena. Come accadde spesso a Perkins viene il dubbio che il lavorio sull’opera, in questo caso sulla vicenda Wolfe, invece di esaltare e raffinare il materiale grezzo, lo abbia fatto svanire. Firth, Law e la Kidman avrebbero saputo nobilitare la grandezza di Wolfe, ma con una regia così dimessa sono abiti che si muovono su figure invisibili.

Genius [id., USA/Gran Bretagna 2016] REGIA Michael Grandage.
CAST Jude Law, Colin Firth, Nicole Kidman, Makenna McBrierty.
SCENEGGIATURA John Logan. FOTOGRAFIA Ben Davis. MUSICHE Adam Cork.
Biografico, durata 104 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly