adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Barry Seal – Una storia americana

sabato 16 Settembre, 2017 | di Emanuele Rauco
Barry Seal – Una storia americana
In sala
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Ipocrisia, ogni goduria si porta via
Come fatto notare da vari critici, per esempio Niola su Bad Taste, Barry Seal – Una storia americana (American Made, il titolo originale) è l’ultimo film in ordine di tempo ad applicare il metodo Wolf of Wall Street, ovvero raccontare un lato oscuro della storia degli Stati Uniti prendendo il punto di vista del “criminale” o del guascone di turno, accelerando i ritmi, survoltando montaggio e grammatica filmica con l’uso di musica sparata, parole, goliardia, umorismo spesso cinico.

Il film di Doug Liman lo fa raccontando la vicenda dell’uomo che dà il titolo al film, un pilota di aerei di linea col vizietto del contrabbando che viene cooptato dalla CIA per rifornire di armi i combattenti anti-comunisti del Nicaragua. Ma Seal si fa coinvolgere dal cartello colombiano della droga e così cercare di tenere il piede in una selva di scarpe sarà folle.mediacritica_barry_seal_290 Scritto da Gary Spinelli, Barry Seal – Una storia americana è uno scanzonato film d’azione a sfondo storico, tutto costruito sulla sfacciataggine del suo interprete Tom Cruise, e che si incardina nel racconto degli USA degli anni Ottanta che Hollywood fa da un po’ di tempo. È un film che vive dell’edonismo del suo periodo, quella corsa alla ricchezza e al successo e alla goduria del vivere che è stato il timbro maggiore dell’epoca reaganiana, ne racconta l’ipocrisia attraverso un personaggio realmente esistito che la incarni e finisce per farlo in un modo talmente convinto da perdere la misura e diventare ipocrita a sua volta: per cui, mentre guarda con diffidenza il doppiogiochismo politico dell’America, ne esalta l’efficenza, quando guarda con sospetto la CIA sottolinea lievemente la bravura di alcuni suoi agenti, arrivando a dichiarare esplicitamente: “È o no il più grande paese del mondo (nonostante tutto)?”, come se in fondo quell’edonismo fosse da rimpiangere a pensare ai Trump attuali. L’ironia se c’è non è davvero evidente, ma resta in Liman un senso buffonesco di fondo – che non è affatto la stessa cosa – che porta così a un divertimento superficiale. Ciò che però resta deludente è la fiacchezza di una regia limitata, che non sa raccontare e mettere in scena al tempo stesso, con scene d’azione senza veri spunti o idee vincenti e affidando il senso stilistico del film ad altre idee, ad altri registi: il tocco cronachistico di un Greengrass, la patina vintage, il montaggio sporco e i filtri eccessivi di un Soderbergh e via dicendo, sempre un po’ fuori tono. Di Liman c’è poco e non è una sorpresa: resta solo una sarabanda moderata di soldi droga e sorrisi. Come piacerebbe a Reagan, forse.

Barry Seal – Una storia americana [American Made, USA 2017] REGIA Doug Liman.
CAST Tom Cruise, Domnhall Gleeson, Sarah Wright, Caleb Landry Jones.
SCENEGGIATURA Gary Spinelli. FOTOGRAFIA Cesar Charlone. MUSICHE Cristophe Beck.
Azione, durata 117 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly