adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Esterno Notte – Parte II

sabato 18 Giugno, 2022 | di Andrea Moschioni Fioretti
Esterno Notte – Parte II
In sala
0
Voto autore:

La seconda parte al Cinema di Esterno notte è un grido di rabbia e di denuncia che dimostra ancora una volta l’abilità di Bellocchio nel destreggiarsi nel racconto corale

Rabbia

La rabbia, sentimento che già nelle prime tre puntate di Esterno notte erompeva dalla scrittura e dalla recitazione, arriva al suo climax nelle puntate 4, 5 e 6 che amplificano ancora di più il racconto corale della vicenda del rapimento Moro.

La regia, mantentendo un ritmo e una tensione perfetta, sottolinea il coinvolgimento di tutti: il popolo, la politica, la famiglia, le istituzioni, e fa vedere i fatti da più punti di vista. Come nella prima parte, ritroviamo  sequenze oniriche e allegoriche, e una messinscena che dimostra ancora l’agilità con cui Bellocchio si muove anche nella serialità.

Esterno notte -Parte II

Se, come già scritto in queste pagine, la prima parte faceva i conti con personaggi che comprendevano di avere delle colpe ben definite in quei tragici giorni, qui si arriva a fare i conti con la Storia e le conseguenze delle azioni di tutti i coinvolti. Nella quarta puntata lo sguardo di Bellocchio si posa sulla brigatista Adriana Faranda, nella quinta su Eleonora Moro (la moglie di Aldo), per poi ritornare su Aldo Moro e i suoi ultimi giorni. Il focus è su ciò che accade a “chi resta”, chi subisce l’evolversi dei fatti senza poter agire se non con rassegnazione. La Faranda non partecipò al sequestro né come esecutrice né durante la prigionia, ma restò nascosta uscendo solo per “consegnare” i comunicati delle Brigate Rosse e le lettere che Moro scriveva in prigionia. Eleonora attendeva un’azione decisa da parte delle Istituzioni e degli “amici” del marito, cercando di portare avanti una finta routine famigliare, frenando le pulsioni irascibili dei figli contro un Paese inerme. Il cerchio si chiude nell’ultima puntata dove ormai le speranze sono finite e la condanna a morte dell’uomo politico è decisa. Ed è qui che la rabbia prende il sopravvento: quella di noi spettatori, quella di Bellocchio, quella dei suoi personaggi. Perfettamente caratterizzati, su tutti si staglia la figura della moglie dello statista, una Margherita Buy mai così misurata e credibile nell’interpretare una donna forte, orgogliosa e fragile allo stesso tempo; attraverso lei si mette, senza mezzi termini, alla gogna la Democrazia Cristiana, un partito ipocrita e figlio di un potere tentacolare che da lì a poco avrebbe perso un po’ di consenso.

Potente in questo senso la sequenza in cui Moro stesso – un Gifuni ancora più mimetico con uno sguardo perso e disperato che mette i brividi – accusa l’incompetenza dei suoi compagni di partito al prete che, nel covo, lo confessa. Un Moro furioso – chissà cosa ne penserebbe Andreotti – che esprime il pensiero di qualunque spettatore onesto che vede Esterno notte. Opere come queste servono a non dimenticare e in tal senso è funzionale l’utilizzo dei materiali d’archivio che Bellocchio incastra perfettamente con la fiction.

  • Esterno notte – Parte II [Italia, 2021]
  • REGIA Marco Bellocchio
  • CAST Fabrizio Gifuni, Margherita Buy, Toni Servillo, Fausto Russo Alesi, Gabriel Montesi, Daniela Marra, Piergiorgio Bellocchio, Gigio Alberti
  • SCENEGGIATURA Marco Bellocchio, Stefano Bises, Ludovica Rampoldi, Davide Serino
  • MUSICHE Fabio Massimo Capogrosso
  • Drammatico/Storico, durata 164 minuti

Comments are closed.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly