adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Re della Terra Selvaggia

sabato 9 Febbraio, 2013 | di Carmen Spanò
Re della Terra Selvaggia
In sala
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

Oltre la paura
Un po’ foresta e un po’ favela, la “Grande Vasca” è un piccolo mondo a sé. Sa di primigenio e ha una diga per orizzonte. Ospita animali liberi di muoversi allo stato brado e una ristretta comunità di individui che si stagliano come simulacri preistorici sulle derive del progresso e della civiltà.

Un angolo di terra incastonato nel delicato equilibrio delle sue infinite componenti, un luogo che è, prima di ogni altra cosa, esperienza. Totalizzante. Respira reminiscenze di incastri malickiani il primo lungometraggio di Benh Zeitlin (giovanissimo, appena trent’anni) ma è puro accenno di forma; i tasselli del suo puzzle esistenziale rivelano sporgenze e rifiniture differenti. Perché si innestano sulle mediacritica_re_della_terra_selvaggiacoordinate soggettive di uno sguardo libero e aperto sul mondo, quello di uno scricciolo di sei anni alla scoperta della realtà, tutta occhi e determinazione, corpo di bambina per uno spirito da futuro “re”. E’ Hushpuppy, abitante fiera e vivacissima della Grande Vasca, figlia amorevole di Wink, padre burbero ma capace di calorosi slanci affettivi. L’uomo ha un unico scopo: allevare la sua creatura all’esercizio della vita, alla sopravvivenza. E Hushpuppy è un cucciolo affamato: osserva, scruta, esplora, risponde alle sfide inebriandosi dell’euforia di esistenze altrui, si perde nelle meraviglie del mondo naturale, si nasconde nelle fantasie di visioni sognanti. L’occhio della macchina da presa le scivola addosso, ne assimila la mobilità accattivante dello sguardo – vero ma “caotico”, come è sempre quello di un bambino – in un gioco di complicità a due che rimanda alla natura vibrante del legame con l’altro (Natura, animali, essere umano), ricercato con pervicacia dall’infante al di fuori del recinto del pregiudizio. Le membra minuscole rigonfie di tensione pulsano di vita e si acquietano solo alla fine di un viaggio verso la completa accettazione: perdita e morte sono anch’esse vita che si rinnova, basta guardarle alla giusta distanza e oltre i confini del proprio io. Oltre la schiavitù del dolore, oltre la paura. Un esordio prodigioso, ufficializzato dal Gran Premio della Giuria al Sundance Film Festival 2012, dalla Camera d’Or all’ultimo Festival di Cannes e dalle quattro nomination agli Oscar, tra le quali spiccano quelle per la Miglior Regia e la Migliore Attrice Protagonista (Quvenzhané Wallis, la più giovane candidata di sempre). Al prossimo 24 febbraio il responso definitivo dell’Academy, che a disattendere trepidanti attese, si sa, è maestra riconosciuta. Se anche così dovesse essere, poco importa. Per chi scrive Quvenzhané/Hushpuppy ha già vinto, e il cinema con lei.

Re della Terra Selvaggia [Beasts of the Southern Wild, USA 2012], REGIA Benh Zeitlin.
CAST Quvenzhané Wallis, Dwight Henry, Levy Easterly, Gina Montana.
SCENEGGIATURA Lucy Alibar, Benh Zeitlin. FOTOGRAFIA Ben Richardson. MUSICHE Dan Romer, Benh Zeitlin.
Drammatico/Fantastico, durata 93 minuti.

Re della Terra Selvaggia
3 1 60%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly