adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Che strano chiamarsi Federico – Scola racconta Fellini

sabato 14 Settembre, 2013 | di Lapo Gresleri
Che strano chiamarsi Federico – Scola racconta Fellini
In sala
0
Facebooktwittermail

Il film di una vita
Escluso lo sfortunato film di montaggio su Sergio Amidei realizzato nel 2005 ma mai circolato in sala, a dieci anni da Gente di Roma Ettore Scola torna a sorpresa dietro la macchina da presa con Che strano chiamarsi Federico. Una lunga assenza dovuta a motivi “psicologici e politici” che non ha però tolto al cineasta il desiderio di raccontare, qui nello specifico il personale legame con l’amico Fellini a vent’anni dalla scomparsa.

Alternando aneddoti a materiale d’archivio in un docu-fiction autobiografico per interposta persona – un narratore diegetico di stampo amarcordiano – il regista si sofferma non tanto sulla carriera del collega, quanto sulla loro amicizia nata alla fine degli anni Quaranta e durata tutta una vita.mediacritica_che_strano_chiamarsi_federico E come una vita è raccontata, attraverso piccoli tasselli che si giustappongono su una linea temporale scandita da significativi avvenimenti personali: la scoperta di Fellini sul “Marc’Aurelio” da parte dell’allora giovanissimo Scola, la reciproca conoscenza e nascita di un rapporto fatto di racconti, incontri, confidenze e vitellonate, fino alla vittoria dell’Oscar alla carriera nel 1993 che segna la fine di un’epoca e del periodo d’oro del cinema italiano, ma che si fa anche premio simbolico al lato onesto del Paese troppo spesso oscurato dagli incivili eventi coevi. Certo sarebbe facile ridere di un film tanto intimo e personale, calcando magari la mano sui punti deboli o goffi, in primis la ricostruzione dell’ambiente redazionale del giornale satirico, giocato su brevi sketch goliardico-macchiettistici. Ma risulterebbe ingiusto, perché quello di Scola è un rispettabile racconto-confessione, malinconico e nostalgico, estraneo alle ferree norme della narrazione forte.

Comments are closed.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly